Ultima Corsa di Franco Savi
Gli inizi sono importanti, ma cominciare qualcosa e portarla avanti è un compito non facile, per alcuni più che per altri. Ho deciso di dedicare “Ultima Corsa” a loro, i temporeggiatori. Si tratta di tutto ciò che colpisce i sensi di un ritardatario cronico e di cui si accorge dopo gli altri. Film, libri, storie, eventi di cronaca; tutto senza più riflettori addosso, senza nessuna ombra che distolga l’occhio di chi guarda dall’oggetto da lui osservato. Piccolo dolce segreto di chi da sempre insegue le lancette dell’orologio.

Libri Nascosti di Lorenzo Sgro
“Vieni nel parco che chiamano morto e guarda:
la luce di coste lontane e sorridenti,
il blu inatteso di nuvole pulite…” (Stefan George)

L’Odore della Nottedi Matteo Verban
Amo il cinema e nella vita vorrei far parte del cinema. Ma prima di tutto sono solo uno spettatore come tutti gli altri. La rubrica é dedicata ai film che mi hanno formato e che sento di consigliarvi, a partire della pellicola che da il nome a questa Rubrica : “L’Odore della Notte”

Reissue di Vincenzo “Notta” Riccardi
Uno spazio dedicato agli album e agli artisti esteri che, nonostante le lodi della critica di settore, non trovano spazio nel panorama mainstream italiano.

Un Tè con Touring di Andrea Menichelli
È la parte scientifica di CulturArte dove vengono trattate la scienza tout court, la fisica e la tecnologia. Un angolo dove scopriremo di più riguardo la fenomenologia dei media, l’intelligenza artificiale, la sicurezza informatica e la privacy.

Discman 2.0 di Caterina Calicchio
La musica come la vedo io: che sia il racconto di un concerto, una fugace canzone o una conversazione informale con qualche artista emergente. (solo online)